Biglietto da visita NFC: le figure che devono assolutamente averlo

By | 1 Marzo 2022
biglietto nfc

Non solo per liberi professionisti, imprenditori e venditori alla ricerca di nuovi clienti. Diverse sono le figure che, nel mondo del lavoro di oggi, possono trarre importanti vantaggi di praticità e immagine dall’utilizzo di biglietti da visita NFC completamente digitalizzati, personalizzati e interattivi. Oltre che condivisibili con un semplice tap.

Perché avere un biglietto da visita NFC

Se sei “sul mercato” alla ricerca di interessanti offerte di lavoro da cogliere, fare una buona impressione e farsi ricordare dai propri recruiter è importantissimo. Al giorno d’oggi è indubbio che uno degli aspetti più importanti dell’ottenere un nuovo lavoro sia avere un curriculum aggiornato, comprensibile e ben fatto. Lo stesso vale per i biglietti da visita.

Basti pensare che gli intervistatori HR, durante una giornata tipo, partecipano a colloqui con decine di candidati, rendendo spesso difficile ricordarne nomi e volti. Ecco perché un biglietto da visita NFC potrebbe essere la scelta migliore per attirare l’attenzione su si sé e sulle proprie competenze.

Ecco dunque le figure professionali che dovrebbero considerare di la realizzazione di biglietti da visita NFC per il loro presente e per il loro futuro lavorativo.

Biglietti da visita NFC, le figure professionali che dovrebbero considerarlo

Sono numerose le figure professionali che, ad oggi, potrebbero trarre assoluto vantaggio in termini di immagine dalla condivisione delle proprie informazioni anagrafiche, di contatto e progetti realizzati, tramite biglietti da visita NFC. Biglietti, questi, che possono essere scambiati con gli interlocutori attraverso un semplice tap di devices abilitati.

Ingegnere e sviluppatore

Se sei un ingegnere o uno sviluppatore, un biglietto da visita NFC può essere un asset davvero strategico per proporti a datori di lavoro oppure, in qualità di libero professionista, a potenziali clienti. I destinatari avranno infatti l’opportunità di leggervi non solo dati anagrafici e di contatto, ma anche di avere una prima breve panoramica grafica su alcuni lavori svolti, specie se il biglietto da visita è direttamente collegato al tuo sito web o ad un portfolio online.

Marketing e vendite

Allo stesso modo, se l’attività lavorativa di cui cui ti occupi riguarda il settore delle vendite o il marketing, è bene includere, nel tuo biglietto da visita digitale, non solo dati anagrafici e contatti. Inserisci anche un link al tuo background professionale, a specifici lavori e progetti svolti nonché ai risultati chiave ottenuti. Aggiungi infine i profili social relativi alla tua attività: può essere un valore aggiunto per porre le basi di una sana relazione di business.

Digital Advertising

Che tu sia un Creator, un Social Media Manager, ma anche un Graphic Designer, un Copywriter, un Web Developer oppure un Influencer (così come altre tipiche professioni del mondo della comunicazione digitale), un biglietto da visita NFC è quello che fa per te, per mettere in luce la tua attività e le tue competenze. Ricordati di inserire il link al sito web e ad altre piattaforme web e social con tuo portfolio e focus su contenuti, nonché con una panoramica sui feed e sul livello di engagement.

Product Manager

In qualità di Product Manager, avrai bisogno della tua formazione e della tua esperienza sempre a portata di mano. Cosa che puoi fare con un biglietto da visita NFC. I reclutatori e i team di assunzione vorranno anche vedere, oltre a dati anagrafici e di contatto, alcuni esempi di lavori passati. Importantissimo quindi collegare i prodotti o le funzionalità su cui hai lavorato nel campo per cui scegli di candidarti.

Fashion Designer

Per i designer del mondo della moda e della grafica, un biglietto da visita NFC è essenziale. Fondamentale è inserire il link al proprio portfolio con esempi di lavori passati, un sito web, un’app progettata oppure profili social su cui si condividono i propri lavori e progetti. Inoltre, l’aggiunta del proprio profilo LinkedIn consentirà a un potenziale datore di lavoro di vedere la cronologia lavorativa completa, facendosi un’idea ancora più approfondita su esperienza e ambizione del candidato.

Manager delle Risorse Umane

Con l’obiettivo di avvicinare il più possibile l’azienda al candidato che si presenta in fase di colloquio, per i rappresentanti delle risorse umane in azienda, avere un biglietto da visita NFC può essere importantissimo. Serve infatti a mettere in evidenza la mission e i valori aziendali, per creare basi ancora più solide per l’inizio di una fortunata relazione di business.

Neolaureato

Un biglietto da visita digitale, personalizzato e ben curato può essere essenziale per neodiplomati e neolaureati per inserirsi al meglio nel mondo del lavoro. Può succedere però che non si abbiano informazioni su esperienze lavorative da inserire. In quel caso punta sul tipo di educazione ricevuta e sui risultati conseguiti, raccontando le tue ambizioni sul futuro. Inserisci infine il tuo profilo Linkedin ed eventuali progetti a cui hai lavorato durante la carriera universitaria.