Aumentare la clientela della tua attività

By | 2 Aprile 2021
clienti

Capita a tutti, soprattutto in periodi di crisi, di avere periodi di magra, in cui i clienti scarseggiano, anche quelli abituali, e non arriva nessun nuovo cliente. Questi periodi, tuttavia, devono essere quelli in cui si deve spingere con più forza e più convinzione, magari con la creazione di nuove campagne pubblicitarie o provando a farsi conoscere maggiormente sulla rete. Al giorno d’oggi, infatti, non basta più essere su internet per vedere arrivare nuovi clienti; secondo il creatore di una web agency Torino, anzi, un sito mal costruito o che non viene opportunamente curato potrebbe rivelarsi un’arma a doppio taglio. Ma allora come si può aumentare la clientela della tua attività?

Rispondere a quella domanda in poche righe non è affatto semplice: le strategie per aumentare la clientela sono diverse a seconda dell’attività, del territorio in cui su vuole aumentare la propria influenza, della concorrenza e di diversi altri fattori. Come in passato, la rete è la risorsa che ha più potenziali clienti da offrire, soltanto che oggi si devono fare i conti con la concorrenza sempre più agguerrita e, soprattutto, con le nuove regole che gestiscono il funzionamento dei motori di ricerca. Ma non basta: campagne social, invio di newsletter, strategie di posizionamento del brand e molto altro sono gli ingredienti fondamentali per far conoscere la propria attività sulla rete e trovare i nuovi clienti che si stanno cercando.

Creazione e restyling del sito web

Naturalmente, il primo passo è essere presenti sul web con un tuo sito. Creare un sito è un processo complesso per chi non è del mestiere, ma la realizzazione di un sito internet a cura di un professionista comprende diversi passaggi e accorgimenti di cui, l’utente medio, non è nemmeno a conoscenza. Inoltre, per superare la concorrenza occorre costruire un sito che si posizioni tra i primi risultati per le ricerche su Google e sugli altri motori di ricerca e che sia facile da utilizzare per i tuoi potenziali clienti. Per tutti questi motivi è importante affidare la creazione del sito web ad un esperto, affiancandolo per comunicare la tua preferenza sullo stile da adottare e sui contenuti che devono essere presenti sul sito.

Se hai già un sito ma non riesci ad attirare nuovi clienti, evidentemente qualcosa non funziona come dovrebbe: in casi come questi è opportuno contattare un professionista che si occupi di fare un restyling completo della tua pagina web, correggendo gli errori presenti ed adattando i contenuti secondo una nuova strategia, volta all’ottimizzazione dei testi. Inoltre, con un restyling totale del sito, potrai svecchiarne l’aspetto, dando un’immagine più giovane e attiva della tua azienda e rinnovando l’interesse di chi già frequentava il vecchio sito.

Campagne social e gestione settimanale dei contenuti

Le campagne social possono attirare un gran numero di persone verso il tuo sito internet o il tuo eshop, ma per trasformare quelle visite in clienti effettivi occorrerà il sito sia ben costruito, facile da navigare e piacevole per la clientela. Dettagli ed elementi distintivi caratteristici possono aiutare i clienti che visitano una delle tue pagine a tornare ed acquistare anche dopo la prima volta, soprattutto se sono rimasti soddisfatti.

Per rimanere a lungo tra i primi risultati di Google e continuare a ricevere visite di persone interessate ai tuoi prodotti o ai tuoi servizi è bene investire anche in aggiornamenti costanti: le novità ed i contenuti aggiuntivi mantengono il sito tra le prime posizioni delle ricerche Google e offrono sempre qualcosa da leggere e da valutare ai clienti fidelizzati che tornano a visitare la pagina.

Naturalmente questo sono solo i passi più semplici da intraprendere per aumentare la clientela della tua attività sfruttando l’enorme potenziale della rete: in realtà ad ognuno di questi semplici passi corrispondono ore di lavoro.