Come vincere al SuperEnalotto

By | 31 Marzo 2021
superenalotto

Quante volte avrai pensato  a come vincere al superenalotto  e cambiare vita.

E’ fondamentale per vincere al superenalotto conoscere le regole e le caratteristiche principali.

Cosa è il superenalotto?

Il SuperEnalotto è un concorso a premi nato come parte del gioco del Lotto (all’inizio si chiamava Enalotto), ma con il tempo è diventato un autonomo e di grande popolarità, in cui tante persone sperano che sia uno dei modi di vincere soldi e cambiare la propria vita..

È gestito dalla Sisal ed è definito come gioco numerico a totalizzatore a vincita variabile, mentre il Lotto è un gioco a vincita fissa.

Come si gioca?

Il SuperEnalotto consiste nell’indovinare 6 numeri, a cui si aggiungono il Numero Jolly e il Superstar, che hanno un ruolo determinante nell’aumentare o diminuire le possibilità di vincita.

Con il SuperEnalotto si può vincere indovinando:

  • due numeri;
  • tre numeri;
  • quattro numeri;
  • cinque numeri;
  • cinque numeri più il numero jolly (5+1);
  • i sei numeri della combinazione base.

Per vincere il montepremi pieno del SuperEnalotto è necessario indovinare tutti e 6 i numeri vincenti. In alternativa è possibile centrare il “5+1”.

Quanto costa giocare al SuperEnalotto

Il costo minimo di una schedina del SuperEnalotto è di 1 euro per 6 numeri: man mano che si sceglie di giocare più sestine, o di puntare sul Numero Superstar, il costo della giocata aumenta, ma aumentano parallelamente ovviamente le possibilità di vincita.

Si possono mettere in gioco un massimo di 27.132 combinazioni per un importo pari a 27.132 €.

Le estrazioni avvengono ogni martedì, giovedì e sabato alle ore 20.00.

I giorni delle estrazioni non devono mai coincidere con dei giorni festivi, quindi in determinate date (soprattutto in concomitanza con le festività natalizie) è possibile che ci sia uno slittamento delle estrazioni.

Chi estrae per il SuperEnalotto?

Per l’estrazione dei numeri c’è un’urna alimentata da un flusso d’aria ad alta pressione: dopo la prima l’estrazione vengono fatti altri due passaggi formali, e infine i numeri vengono annunciati e resi pubblici. Al termine le palline vengono reinserite all’interno delle valigette e le chiavi nuovamente sigillate.

Una volta estratta la combinazione vincente, questa viene pubblicata sul sito dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e quindi resa di pubblico dominio.

Come si vince al SuperEnalotto?

Tra tutti i giochi d’azzardo, il SuperEnalotto è uno dei più ricchi, ma è anche quello con la più bassa probabilità di vincita.

Il segreto sta nel giocare numeri meno popolari tra tutti. Spesso si usano le date di nascita o di eventi importanti.

Ci sono dei numeri che è da diverse settimane che non escono. Sono quelli che hanno più possibilità di uscire rispetto ad altri. Questo teoricamente, perché in pratica un numero già uscito potrebbe ripetersi.

Si può tentare con le sestine che sono il risultato di complessi calcoli fatti dopo ogni estrazione e che si basano sulla periodicità dell’estrazione dei numeri, la frequenza nei vari concorsi e la casistica con cui essi si combinano .

Consigliamo sempre di giocare con cautela e di non andare oltre le proprie possibilità economiche.