Investire nella marijuana, le società leader nella produzione di cannabis

By | 2 Gennaio 2019

Uno dei settori economici con prospettive di crescita rilevanti, su scala globale, è quello della cannabis, ovverosia quello della marijuana non solo per scopi medici, ma anche ricreativi in forza ad un allentamento del proibizionismo in molti Paesi del mondo. Basti pensare che anche in Italia è diventata legale la produzione ed il commercio cannabis sativa a patto che il livello di THC, il principio attivo, sia inferiore ai limiti imposti dalle leggi vigenti. Ma in realtà è negli USA ed in Canada dove il business della canapa registra i tassi di crescita più alti in quanto in parecchi Stati americani la cannabis è stata legalizzata.

Ed allora è lecito chiedersi come investire sulla canapa al fine di trarre profitto da questa tendenza considerando anche che, al netto di ogni moralismo, in tutto il mondo ci sono milioni di persone che fanno uso di cannabis a scopo ricreativo. A tal fine, sul mercato dell’intermediazione finanziaria, ci sono alcuni broker online con i quali, aprendo un conto investimenti, è possibile fare trading sulle azioni delle società che producono canapa attraverso i Contratti per Differenza (CFD).

Canopy Growth Corporation, società leader nella cannabis medicinale

Tra queste società spicca la Canopy Growth Corporation (WEED.TO) i cui titoli sono quotati in Canada sulla Borsa di Toronto. Si tratta di un colosso da quasi 13 miliardi di dollari di capitalizzazione con circa 2 mila dipendenti, e che ha come obiettivo quello di coltivare e di vendere cannabis medica in Canada in varie forme, dalle infiorescenze agli oli e passando per le capsule.

La società Canopy Growth Corporation vende i propri prodotti a base di canapa attraverso numerosi brand e, soprattutto, attraverso un’unica piattaforma online che permette ai pazienti, che sono regolarmente registrati, di acquistare la cannabis medicinale. Con il quartier generale a Smiths Falls, in Canada, e precisamente nella provincia dell’Ontario, contea di Lanark, la Canopy Growth Corporation ha assunto il nome attuale nel mese di settembre del 2015, mentre in precedenza la società era nota come la Tweed Marijuana Inc.

OrganiGram Holdings, vendita marijuana online ed al telefono

Un’altra società nordamericana attiva nel settore della marijuana è la OrganiGram Holdings Inc. (OGRMF) che, con quasi 400 dipendenti, ha il quartier generale a Moncton, città del Canada nella provincia del Nuovo Brunswick. Nel dettaglio, la OrganiGram Holdings Inc., anche attraverso le sue consociate, vende cannabis secca e olio di cannabis all’ingrosso ed al dettaglio con vendita pure online e via telefono.

Cannabis: Origin House, società di private equity specializzata in acquisizioni

Canadese, e precisamente di Ottawa, è pure la Origin House (ORHOF) che, in precedenza, si chiamava CannaRoyalty Corp. A differenza della Canopy Growth Corporation, e della OrganiGram Holdings, la Origin House è una società che opera nel mercato della cannabis in qualità di azienda di private equity specializzata in acquisizioni. Nel dettaglio, la società investe nel settore della cannabis legale con particolare attenzione alla ricerca, alla forza del brand ed alla proprietà intellettuale. Nell’acquisire le partecipazioni, Origin House in genere punta ad assumere il pieno controllo della società attraverso una quota di maggioranza.

L’attuale amministratore delegato della Origin House è Marc Lustig che ha alle spalle 16 anni di esperienza nel settore healthcare e nel mercato dei capitali in Europa ed in Nord America. Il Presidente è Afzal Hasan con una lunga esperienza nelle operazioni di fusione ed acquisizione, e nella finanza corporate, mentre il responsabile finanziario è Francois Perrault che ha maturato oltre 25 anni di esperienza nella finanza e nella consulenza gestionale per il settore pubblico e privato. Nel Consiglio di Amministrazione della Origin House, inoltre, ci sono figure di spicco del settore farmaceutico come  James F. Young, co-fondatore di Medlmmune, e Rob Harris che è il CEO di Tribute Pharmaceuticals.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × 5 =