Cosa regalare a una coppia che va a convivere

By | 11 Ottobre 2021
coppia

Cosa regalare a una coppia che va a convivere? Sono tantissime le persone che si fanno questa domanda. Oggi come oggi, infatti, sono sempre di più le persone che decidono di suggellare la propria storia d’amore decidendo, senza sposarsi, di passare tutta la vita sotto lo stesso tetto. In questi frangenti, come già detto, è opportuno riflettere sul regalo migliore da fare. Se stai cercando consigli in merito, ecco una lista di doni originali che puoi prendere in considerazione.

Piante particolari

Al giorno d’oggi, sono frequenti i casi in cui è necessario risparmiare sugli elementi d’arredo presenti in casa. Attenzione: non vuol dire mettere da parte originalità e creatività! Per fortuna, infatti, esistono le piante, grazie alle quali è possibile dare carattere a qualsiasi ambiente. Se ti stai chiedendo cosa regalare a una coppia che ha appena preso casa assieme, questa potrebbe essere un’ottima soluzione. Orientarsi verso un’orchidea particolare piuttosto che su un ficus benjamin rigoglioso non può che lasciare a bocca aperta chi riceverà il dono e, come già accennato, avrà la possibilità, grazie ad esso, di personalizzare in maniera semplice ed economica gli interni di casa.

Biancheria da bagno

Anche la biancheria da bagno è una soluzione speciale a cui fare riferimento nel momento in cui ci si chiede cosa regalare a una coppia di amici o parenti che è appena andata a convivere. Ovviamente è opportuno, pure in questo caso, puntare sulla creatività. Dall’accappatoio personalizzato fino agli asciugamani cromaticamente abbinati ai muri del bagno, c’è davvero l’imbarazzo della scelta.

Consulenza da parte di un interior designer

Alzi la mano chi non si è mai trovato a conversare con una coppia di amici pronta a iniziare la convivenza e totalmente indecisa per quanto riguarda i dettagli estetici di casa! In questi frangenti, frequentissimi, si può sorprendere le persone care che stanno per iniziare una fase così importante della loro vita con un regalo originalissimo e altrettanto utile: la consulenza da parte di un interior designer. Questo professionista, che è diverso dall’architetto, lavora aiutando i clienti a definire, attraverso elementi d’arredo, accessori e scelte relative alla luce, il carattere e l’atmosfera delle proprie case. Farsi consigliare da una figura del genere se si è indecisi può aiutare tantissimo.

Corso di cucina

L’inizio di un percorso di convivenza può rivelarsi ostico anche per via della poca abilità ai fornelli dei partner. Alla luce di ciò, per sorprendere gli amici o i parenti che stanno per viverlo, ci si può orientare verso un corso di cucina da fare assieme. Può trattarsi anche di un’eccellente alternativa per rinsaldare il legame sentimentale e per dare una piccola scossa alla vita intima (per capire perché, basta pensare ai cibi afrodisiaci).

Buono regalo

Ovviamente quando non si hanno idee ci si può focalizzare verso il buono regalo presso un negozio di arredamento, dono semplice e sempre gradito.

Quadri e stampe

Sempre nella già citata ottica del risparmio, quando si arreda capita spesso di focalizzarsi sui quadri e le stampe. Fare un dono del genere a degli amici che stanno per andare a convivere è un’ottima scelta per aiutarli a definire in maniera meravigliosa gli interni della propria abitazione. Chiaramente è consigliabile scegliere pezzi creativi, facendo magari un giro presso il più vicino mercatino dell’antiquariato in modo da scovare meraviglie del tempo che fu che non si trovano nei grandi store di arredamento.

Amico a 4 zampe

Se si sa che la coppia neo convivente desidera da tempo un amico a 4 zampe, si può valutare di regalarlo come dono per l’inizio della vita assieme sotto lo stesso tetto. Ovviamente bisogna sceglierlo con molta attenzione, valutando eventuali allergie, così come le dimensioni della casa e le abitudini dei futuri padroni. Anche nel caso dei gatti, animali notoriamente indipendenti, la cura e la forza del rapporto con gli esseri umani assieme ai quali vivono è fondamentale.